Tacchino al tartufo bianco | Italiaviaggi.biz

Tacchino al tartufo bianco

Home » Enogastronomia » Cucina Italiana » Tacchino al tartufo bianco

Pubblicato da Italiaviaggi il 9 febbraio 2012 Non ci sono commenti


Ingredienti:

  • un di circa 13 kg
  • 6 Kg polpa di spalla di vitello
  • 9 uova fresche
  • 150 gr di
  • un chilo di farina
  • olio extravergine d’oliva
  • brodo
  • sedano
  • cipolla
  • carote
  • vino bianco
  • brandy
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Disossate il tacchino avendo cura di disossare le due coscie e lasciando intere le ali; aprirlo, irrorarlo con del brendy salarlo e peparlo.
Sgrassare per bene la polpa di vitello e tritarla, condirla con sale pepe, aggiungere le uova, 800 gr. circa di farina, e ripassarla ancora al tritacarne per ottenere un impasto omogeneo, cospargetelo di Tartufo bianco appena tagliato.

Mettere l’impasto nel tacchino disossato, ricomporre il tacchino con la sua forma naturale, cucendolo e legandolo con dello spago da cucina.
Adagiarlo su una apposita taglia, salarlo in superficie, aggiungendoci il sedano la cipolla le carote, l’olio e un litro di vino bianco; lasciate marinare per 10/12 ore circa.

Successivamente fatelo cuocere al forno per 5/6 ore bagnandolo con del brodo. Una volta cotto, togletelo dalla teglia, fate la demiglassa dal fondo di cottura aggiungendo la farina rimanente. Servite  caldo.

La Crescia Pasqualina delle Marche
Zuppa di pesce di Civitavecchia
Cheesecake ricotta e cioccolato
Torta di pistacchio, mandorle e pere
Ricetta del pizzocchero verace
Lasagne di Carnevale

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Tacchino al tartufo bianco - 09/02/2012 - Italiaviaggi