Spaghetti all'Amatriciana | Italiaviaggi.biz

Spaghetti all’Amatriciana

Home » Enogastronomia » Cucina Italiana » Spaghetti all’Amatriciana

Pubblicato da Italiaviaggi il 15 ottobre 2011 Non ci sono commenti

Gli all’Amatriciana, sono uno dei piatti simbolo della tradizione culinaria Italiana.

Il nome deriva dalla piccola cittadina in cui nasce la ricetta, Amatrice, che si trova nel Lazio al confine con l’Abruzzo. Il tipo di pasta che prevede la ricetta originale sono gli spaghetti, ma nel tempo la ricetta è stata acquisita dalla cucina romanesca che ha sostituito gli spaghetti con i bucatini. In ogni caso, qualsiasi tipo di pasta utilizzerete, otterrete un primo piatto squisito! Ecco la ricetta:

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di spaghetti o bucatini
  • 100 gr. di guanciale affumicato
  • 40 gr. di pancetta tesa
  • 6 pomodori maturi
  • 1 cipolla
  • 1/4 bicchiere di vino bianco
  • pecorino romano, sale, pepe olio d’oliva

Procedimento:

Tagliare a pezzi i pomodori, fare a fettine sottili mezza cipolla e tagliare a cubetti guanciale e pancetta.


Dopo aver fatto riscaldare in un tegame un pò di olio d’oliva aggiungervi la cipolla e farla imbiondire, successivamente unire il guanciale e la pancetta e versare il vino bianco.

Una volta evaporato il vino aggiungere i pomodori, il sale e un pizzico di pepe, mescolare bene il tutto con un cucchiaio di legno.

Il sugo deve cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti.

Nel frattempo portare l’acqua ad ebollizione e cuocervi gli spaghetti (o i bucatini). Una volta scolata la pasta, aggiungerla al sugo insieme al pecorino romano grattugiato o a scaglie.

La Pastiera Napoletana... ecco la ricetta!
Zuppa di pesce di Civitavecchia
Patate al gorgonzola
Tiramisù alle fragole
Polenta e Baccalà
Ricetta del pizzocchero verace

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Spaghetti all’Amatriciana - 15/10/2011 - Italiaviaggi