Ecomaretona 2010

0
24

Il 1 Luglio riparte Ecomaretona, la corsa a tappe più lunga d’Italia, evento ecologico-sportivo senza scopo di lucro che ormai da tre estati unisce l’Italia da Nord a Sud. Sport e ambiente hanno un forte legame e la corsa ha dimostrato, nelle edizioni precedenti,  di essere un veicolo importante per un messaggio di grande valore come quello ecologico.

60 giorni perCORRENDO l’Italia per monitorare le nostre coste e sensibilizzare la gente ai temi dell’ambiente

Oltre 1200 chilometri di corsa, 9 Regioni da attraversare da Nord a Sud, 3 Isole da raggiungere (Sardegna, Sicilia, Isola d’Elba), più di 100 comuni in cui fermarsi, 59 tappe, la più lunga di 19 chilometri, la più corta di 8

A correre tutti i 1200 chilometri sarà Giuseppe Tamburino, con tutti gli ecomaretoneti che vorranno seguirlo in una tappa, o magari per qualche giorno. La sua non è l’impresa in solitaria di un sognatore ma l’avventura di un uomo che corre in mezzo alla gente, con la gente, per vedere l’Italia da un punto di vista speciale e particolarissimo. Per scoprire qual è il vero stato delle coste italiane, ritrovare bellezze dimenticate, località e spiagge più o meno famose, documentare situazioni di eccellenza, di abbandono e di degrado.

Ecomaretona 2008. Da Ventimiglia a Reggio Calabria.

Ecomaretona 2009. Da Reggio Calabria a Trieste.

Ecomaretona 2010. Da Torino a Savona in staffetta, poi si percorrono le coste della Sardegna e della Sicilia, si riparte da Reggio Calabria per ritornare lungo il Tirreno fino a Ventimiglia, toccando anche l’isola d’Elba, per finire con una Tappa speciale a Montecarlo.

59 tappe in 62 giorni, 59 Ecovillage in altrettanti paesi e città. Tutti possono partecipare. Una tappa, due o magari qualcosa in più. L’importante è correre insieme a favore dell’ambiente.

Ecomaretona è una lunga corsa tra amici che hanno a cuore l’ambiente. Giorno dopo giorno, chilometro dopo chilometro, in questo loro viaggio davvero particolare Tamburino e gli “ecomaretoneti” percorreranno le coste italiane riscoprendo eccellenze, bellezze e risorse, ma anche registrando situazioni di degrado e di cattivo utilizzo.

E ogni sera la festa continua negli Ecovillage animando le città e i borghi dove fa tappa Ecomaretona.

Seguite sul sito www.ecomaretona.it il percorso degli ecomaretoneti. Disponibili on line in tempo reale interviste, video, fotografie…