Il cacio "Marcetto" | Italiaviaggi.biz

Il cacio “Marcetto”

Home » Enogastronomia » Prodotti Tipici » Il cacio “Marcetto”

Pubblicato da Italiaviaggi il 17 settembre 2012 Non ci sono commenti

Il cacio Marcetto è un formaggio pecorino tipico della regione Abruzzo, soprattutto nelle aree interne, la zona di maggior produzione è quella di (AQ). Si presenta con una consistenza cremosa, di colore bianco, dal sapore piccante e da un odore molto forte e penetrante.

Deve le sue caratteristiche organolettiche allo sviluppo, durante la stagionatura, di larve della mosca casearia che favoriscono il processo di degradazione del composto.


Il “cacio marcetto” può essere tagliato e consumato, nonostante la presenza dei vermi, quando la maturazione ha raggiunto un certo stadio. In questi anni si è avanzato il sospetto che il consumo di “cacio marcetto” secco potesse comportare alcuni rischi per la salute, portando i produttori a commercializzare solo la crema di cacio, opportunamente lavorata e riposta in recipienti di terracotta o vetro.

Questo formaggio non deve essere cotto, si consuma con pane fresco, bruschette o come crema in piatto da abbinare a salumi tipici.

Il Gorgonzola: un formaggio dal carattere deciso!
Il Chianti
Il Prosciutto di Parma
Il Pomodoro San Marzano
Pane di Matera IGP
Trebbiano d'Abruzzo DOC

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Il cacio “Marcetto” - 17/09/2012 - Italiaviaggi