Località VIP italiane | Italiaviaggi.biz

Le 10 località VIP italiane

Home » Italia da scoprire » Guide di viaggio » Le 10 località VIP italiane

Pubblicato da Italiaviaggi il 2 febbraio 2013 Non ci sono commenti

Nella classifica delle dieci località Vip stilata da Hotels.com, sito leader nella prenotazione on line di hotel, dove rientrano le località più esclusive d’Italia, luoghi in cui il mercato turistico continua a prosperare, figurano in ordine: , , , e il lago di Como, , e Gardone sul lago di Garda, Viareggio e Taormina

località VIP italiane


Capri, situata nel Golfo di Napoli, di fronte alla Pensiola Sorrentina. L’isola di Capri è caratterizzata da una costa costellata da numerose grotte, tra le quali la più famosa è la Grotta Azzurra, che si aprono tra cale e scogliere.
Caratteristici di Capri sono i tre Faraglioni, piccoli isolotti rocciosi con un’altezza media di 100 metri (nel Faraglione di Mezzo si apre una cavità, un sottopassaggio noto in tutto il mondo) che contribuiscono a rendere il paesaggio ancora più bello e scenografico.
Da vedere a Capri, la Piazzetta Umberto I, centro dell’isola, la Certosa di San Giacomo e i Giardini di Augusto, Via Le Botteghe, il Belvedere di Piazzetta delle noci e l’Arco Naturale, Villa Jovis, sulla aprte alta di Capri, la Spiaggia di Marina Piccola e lo Scoglio delle Sirene.
Ad Anacapri, la zona alta dell’isola, sono da vedere il Monte Solaro e Villa San Michele.

Amalfi e Positano si trovano nella Costiera Amalfitana, parte della penisola sorrentina, un tratto di costa famoso in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica, sede di importanti insediamenti turistici. Considerato patrimonio dell’umanità (world heritage) prende il nome dalla città di Amalfi, nucleo storico e geografico della Costiera.

Positano, secondo la leggenda fu fondata da Poseidone, il dio del mare, per amore della ninfa Pasitea. Il paese si è sviluppato originariamente attorno all’Abbazia Benedettina di S. Vito nel IX secolo. In seguito, a causa delle invasioni saracene, nel 915 d.C., gli abitanti delle zone limitrofe scapparono e cercare rifugio qui. La cittadella risente ancora di questi influssi in molti elementi dell’architettura. L’età medioevale vide la costruzione di numerose torri per l’avvistamento dei Saraceni

Amalfi è la perla della costiera, luogo di tradizioni marinare e turistiche, che propone ai numerosi turisti che la visitano tutto l’anno un ricco cartellone di eventi, come a Regata Storica con tutte le repubbliche marinare, (Amalfi è Storica Repubblica Marinara),la discesa della stella cometa dal Monte Tabor, la Festa di San Giuseppe, la Sagra del limone, la Veglia di S. Andrea, patrono di Amalfi, la Processione subacquea alla Grotta dello Smeraldo e la tradizionale Via Crucis. Da vedere, l’imponente Cattedrale che domina il centro storico, il Museo della Carta, la Cappella di San Giuseppe del Castrista e la Cattedrale.

Cernobbio, splendida e rinomata località turistica del lago di Como, gode di un prestigio internazionale, oltre che per la sua incantevole posizione, per il centro congressuale di Villa Erba e i suoi lussuosi hotel. Sono da visitare le sue chiese e i suoi borghi, le ville signorili, i luoghi d’arte, e i dintorni panoramici che ne fanno meta ideale per un turismo d’elitre in un contesto romantico e culturale.

Il lago di Como, che comprende le province di Como e Lecco, è apprezzato i suoi bei paesaggi romantici e per l’eleganza delle sue ville signorili; qui hanno comprato casa molti vip d’oltreoceano: dopo l’arrivo a Laglio di George Clooney, la ricerca di una sfarzosa dimora sul lago è scattata anche per Tom Cruise e Katie Holmes. Da vedere Villa Carlotta, raggiungibile in battello da Varenna, famosa per il suo meraviglioso giardino.

Stresa, sul Lago Maggiore, è un centro turistico di rilievo internazionale. La sua posizione panoramica e pittoresca, di fronte alle Isole Borromee, il suo aspetto inconfondibile ed elegante coi suoi alberghi in stile liberty e le sue ville ne fanno un’ambita meta di villeggiatura e una importante sede di manifestazioni culturali e congressi di importanza internazionale. Piazza Marconi si affaccia sulla spiaggia del lungolago, con il suo imbarcadero e la Parrocchiale di S. Ambrogio. Alle sue spalle, si trova Villa Ducale, sede del Centro Internazionale di Studi Rosminiani.

Bellagio, sulla punta del cosiddetto “triangolo lariano”, è collegata a tutti i principali centri del lago di Como con un servizio battelli,ed è famosa soprattutto per le sue ville, eleganti e panoramiche, alcune con meraviglioso giardini. Da vedere l’antica chiesa parrocchiale di San Giacomo,risalente al duecento,Per la sua bellezza e il suo aspetto pittoresco, a Bellagio sono stati girate scene di molti famosi film famosi (Rocco e i suoi fratelli, C’era una volta in America…)

Gardone Riviera è situata sulla sponda bresciana del Lago di Garda e fa parte del Parco regionale dell’Alto Garda Bresciano.
Fin dall’800 rappresenta un centro turistico di qualità rinomato in tutta Europa, un tempo frequentato da regnanti, principi, e grandi personalità. Poco distante, a Gardone di Sopra, si trova il Vittoriale degli Italiani, luogo prediletto e dimora di Gabriele D’Annunzio, un complesso di edifici e giardini, che comprende l’abitazione e la tomba del poeta, opere d’arte e cimeli dannunziani, un teatro all’aperto, una ricca biblioteca e un museo.
Da vedere, oltre al Vittoriale, le splendide ville e i grandi alberghi, il giardino botanico Hruska e Villa Alba e il bel parco comunale.

Viareggio, in provincia di Lucca, è nota, oltre che come località balneare, per il Carnevale, che si svolge dal 1873, con i suoi maestosi carri allegorici di cartapesta che sfilano lungo la “Passeggiata a mare”.
Sono inoltre interessanti le architetture liberty, decò ed eclettiche di molti edifici. La Passeggiata e i Viali a mare rappresentano la zona più monumentale e di maggior pregio artistico della città. Famoso è il Teatro Politeama che si affaccia sul lungo molo. Da percorrere, il percorso che dalla “darsena” conduce su un agevole sentiero tra il mare e la pineta fino a Torre del lago.

Infine, Taormina, in provincia di Messina, la località turistica più famosa della Sicilia orientale conosciuta in tutto il mondo per il suo clima mite e per la ricca vegetazione, ma soprattutto per la singolare posizione panoramica su una terrazza del monte Tauro, a circa 200 m sul mare e in vista dell’Etna.
Da visitare, il teatro di epoca romana, palazzo Corvaia, il duomo duecentesco, e per gli amanti del mare la magnifica spiaggia di Mazzarò, situata in una piccola insenatura delimitata a sud dal capo di Sant’Andrea, noto per le grotte marine visibili in barca.

Città di Castello: dall'arte di Raffaello a quella di Burri
L'isola di Barbana, perdòn per grazia ricevuta
Excalibur: la vera "spada nella roccia" è in Toscana!
Vie di Roma: ecco le più antiche strade romane
Pantelleria: guida alla scoperta di dammusi e delle acque sulfuree
Spilinga, città della Nduja e delle grotte

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Le 10 località VIP italiane - 02/02/2013 - Italiaviaggi