la Villa del Casale – Enna

0
34


La Villa del Casale è una villa tardo-romana i cui resti sono situati nei pressi di Piazza Armerina (EN), in Sicilia. Dal 1997 fa parte dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.
Noti in tutto il mondo, i mosaici pavimentali del Casale (III-IV secolo d.C.) costituiscono per la varietà dei soggetti, per il carattere narrativo e la varietà dei colori, un prezioso documento di valore artistico sulla vita, gli usi e i costumi dell’epoca romana. L’edificio, adagiato sul pendio della collina, si srticola in tre grandi raggruppamenti: l’ingresso principale e il quartiere termale; il nucleo centrale con il peristilio, la basilica e gli ambienti privati; il triclinio e il peristilio ellittico.

La visita alla villa è facilitata da una serie di passerelle che permettono di osservare i mosaici dall’alto, senza calpestarli.

Tra i massimi esempi di arte musiva si annoverano le scene della Piccola caccia e della Grande caccia, quest’ultima raffigurante in maniera straordinariamente realistica la cattura di belve destinate ai giochi nell’anfiteatro. Celeberrimo il mosaico delle Dieci ragazze, che rappresenta dieci donne impegnate in gare ginniche e abbigliate in modo succinto con costumi simili al moderno bikini.