Merano

0
173


Merano é la seconda cittá dell’Alto Adige, da oltre un secolo stazione termale e climatica di fama europea. Si trova nella conca che segna l’uscita della Val Venosta, alla confluenza del torrente Passirio nell’Adige.

Un breve itinerario attraverso il suo cuore medievale porta al castello principesco e, lungo la caratteristica via dei Portici, al duomo di San Nicoló. La chiesa é sormontata da un altissimo campanile gotico, famoso per gli affreschi quattrocenteschi che decorano la base.

Tra la sponda sinistra del Passirio e i due quartieri di Maia Alta e Maia Bassa sorge la zona piú moderna della cittá, dove tra giardini rigogliosi ed eleganti palazzi neoclassici e liberty spiccano gli edifici delle terme.

Dal ponte della Posta comincia la ‘passeggiata d’Inverno’, coperta da una veranda in ferro, e la ‘passeggiata d’estate‘, che risalgono le sponde del Passirio verso una forra pittoresca.

Fuori cittá, la panoramica ‘passeggiata Tappeiner‘ conduce alla frazione Quarazze, dove si trova la preziosa chiesa di San Pietro, con affreschi dell’XI secolo.