Sutrio, borgo di presepi, artigiani e feste tutto l’anno – (UD)

0
199


Nell’incantevole scenografia della Carnia, zona del Friuli Venezia Giulia confinante con l’Austria, il piccolo borgo di Sutrio è uno dei più incantevoli della zona.

Con poco più di mille abitanti Sutrio è situato sull’antica via romana Iulia Augusta, nella Valle del But, e negli ultimi anni è stato oggetto di un rinnovamento paesaggistico che ha tenuto conto della tradizione locale dei suoi abitanti. Il centro storico ben restaurato, con tipiche case in pietra e strette vie lastricate, ogni angolo del paese racchiude in sè tutti i sapori della montagna, tutti i tesori di una tradizione artigianale storica, tutto il gusto di un’eccellente gastronomia.

Sutrio è famoso per i suoi falegnami e intagliatori del legno, attività alla quale i suoi abitanti si dedicano  per tradizione secolare. Passeggiando per le vie del paese, infatti, si trovano numerose botteghe artigiane, dove si svolgono varie attività di animazione. In particolare durante i mesi di maggio, giugno, settembre e ottobre molteplici i corsi e le attività organizzate, legate soprattutto alla lavorazione del legno e del tessile.

Da segnalare la rassegna BORGHI E PRESEPI (da Natale a Epifania), una mostra di presepi artigianali ambientata nei borghi di Sutrio lungo un percorso alla riscoperta di cortili, loggiati e cantine delle case più caratteristiche.
Manifestazione accompagnata da vari eventi, tra cui concerti e il presepe vivente. Presente tutto l’anno il presepe animato di Teno, cuore della manifestazione costruito in oltre 30 anni di lavoro dal grande maestro artigiano di Sutrio Gaudenzio Straulino.

A settembre si svolge “Magia del legno“, tradizionale manifestazione che vede all’opera gli intagliatori fra i cortili delle case, aperte al pubblico.

Inoltre, il terzo finesettimana di luglio, il “Fasin la Mede“, l’antico rito della fienagione al quale partecipano anche i turisti, intrattenuti con giochi e balli, musiche tradizionali attorno a grandi  covoni di fieno, mentre negli stavoli si preparano piatti locali.

Nel periodo invernale, Sutrio vi offre la possibilità di approfittare delle splendide piste del vicino comprensorio sciistico Zoncolan, o dalle Terme di Arta per una pausa di relax.