il Santuario di Pompei | Italiaviaggi.biz

il Santuario di Pompei

Home » Speciali » Luoghi di Culto » il Santuario di Pompei

Pubblicato da Italiaviaggi il 26 novembre 2011 Non ci sono commenti

Iniziato nel 1876 su progetto di Antonio Cua e compiuto nel 1891, la storia del Santuario è legata a quella del Beato Bartolo Longo, suo fondatore e della contessa Marianna de Fusco, ed è stato realizzato con le offerte spontanee dei fedeli di ogni parte del mondo.
Il Santuario ha titolo di Basilica Pontificia, conferito da papa Leone XIII il 4 maggio 1901, ed e’ retto da un Delegato Pontificio, coadiuvato da un Consiglio di Amministrazione.

Con la pianta a croce latina, inizialmente il santuario aveva una sola navata, con abside, cupola, quattro cappelle laterali e due cappelle nella crociera. Col passare degli anni e con il progressivo aumento delle folle di fedeli, si rese
necessario ampliare il santuario. Tale ampliamento fu eseguito dal 1934 al 1938, su progetto dell’ing. Mons. Spirito Chiappetta. Furono realizzate tre navate, abside e cupola di maggiori dimensioni.

Sull’Altare maggiore si trova la  Madonna di , una tela seicentesca, della scuola di Luca Giordano, restaurata nel 1965, decorata con gemme preziose e racchiusa in una ricca cornice di bronzo; attorniata dai Misteri del Rosario, dipinti su rame da Vincenzo Paliotti.

Le cappellette laterali del tempio sono dedicate a Santi particolarmente venerati nel Santuario; nella volta sono rappresentati i misteri del Rosario realizzati in mosaico dalla Scuola Vaticana.

Papa Giovanni Paolo II vi si recò in pellegrinaggio nel 1979 e nel 2003, mentre papa Benedetto XVI lo visitò nel 2008.
Ogni anno oltre quattro milioni di persone si recano in visita al Santuario che risulta pertanto tra i più visitati d’Italia, meta di pellegrinaggi religiosi, ma anche di molti turisti affascinati dalla sua maestosità. In particolare, l’8 maggio e la prima domenica di ottobre, decine di migliaia di pellegrini affollano la città di Pompei, per assistere alla Supplica alla Madonna di Pompei (l’ora del Mondo) scritta dal Beato Bartolo Longo che viene trasmessa tramite la televisione e la radio in tutto il Mondo.


Orari  Basilica :
nei giorni feriali dalle ore 6,15 alle ore 19,30
nei giorni festivi dalle ore 5,45 alle ore 20,30

Orari  Campanile:
mattino – tutti i giorni, escluso il venerdì, dalle 9.00 alle 13.00
pomeriggio – tutti i giorni, escluso il venerdì, dalle 15.00 alle 18.00

Santuario della Madonna dell'Arco – Napoli
Il Santuario del Pilastrello - Lendinara - Veneto
Il Santuario della Madonna di Picciano
L'abbazia ai piedi dei colli
Apollinare in Classe… un nome e tante risate
Il Santuario di S. Antonio a Gemona

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

il Santuario di Pompei - 26/11/2011 - Italiaviaggi