MART - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto | Italiaviaggi.biz

MART – Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto

Home » Info e Servizi Utili » MART – Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto

Pubblicato da Italiaviaggi il 2 febbraio 2012 Non ci sono commenti


Il – Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e , è situato a , nella Provincia autonoma di Trento, e ospita opere d’arte moderna e contemporanea. La sezione di Trento del museo è ospitata presso il Palazzo delle Albere. Fa parte del Mart anche la Casa d’Arte Futurista Depero di .

Il Mart nasce nel 1987 come ente autonomo della Provincia Autonoma di Trento. Fino al 2002 la sua sede è stata a Palazzo delle Albere, a Trento, ma nel 1991 nasce l’idea di ampliare il museo, per raccogliere da un lato l’arte del grande futurista trentino Fortunato Depero e dall’altro l’eredità del Museo Provinciale d’Arte di Trento.

Il 15 dicembre del 2002 il Mart apre finalmente al grande pubblico con una nuova sede a Rovereto.
L’edificio del Mart è esso stesso un’opera d’arte. Progettato dall’architetto ticinese Mario Botta e dall’ingegnere roveretano Giulio Andreolli, si ispira a modelli classici per le forme, soprattutto per la grande cupola al Pantheon, e si distingue per i particolari tecnici, in molti casi all’avanguardia: la cupola radiale è in acciaio e plexiglas, e presenta uno “spicchio” mancante, reso possibile da complesse soluzioni ingegneristiche. Sotto la cupula si trova una piazza e al centro una fontanella dove le persone buttano le monetine per esprimere un desiderio. Il rivestimento murale è in pietra gialla di Vicenza, tradizionalmente usata da Andrea Palladio, applicandola con un sistema innovativo che rende possibile la sostituzione autonoma di ogni singola lastra.

La collezione permanente del Mart include oltre 15.000 opere: dipinti, disegni, incisioni e sculture, con nuclei importanti soprattutto per quanto riguarda le avanguardie del Novecento. Presenti molte opere di Giorgio Morandi, di Giorgio de Chirico, di Carlo Carrà e del futurista roveretano Fortunato Depero. Al Mart sono inoltre conservate la Collezione Giovanardi, la collezione VAF, e opere depositate dai collezionisti internazionali Ileana Sonnabend e Giuseppe Panza di Biumo.
L’allestimento della Collezione Permanente del Mart varia circa ogni sei mesi.

Info: www.mart..it

Una giornata FANTASMAgorica! Castello di Bardi, domenica 11 luglio
Trionfo d'Amore, un trionfo per l'Arte a Palazzo Arnone - Cosenza
Moda e Architettura, la notte delle vergini - Scicli (RG) - 1 agosto 2010
Laura Minici Zotti. Spettacolo d'Addio - Magic Lantern Show - Pordenone
TOP WINE 2950 - Simposio - 23 ottobre
Halloween in un castello sul lago Maggiore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

MART – Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto - 02/02/2012 - Italiaviaggi