Villa Imperiale di Pesaro, splendido esempio del Rinascimento italiano | Italiaviaggi.biz

Villa Imperiale di Pesaro, splendido esempio del Rinascimento italiano

Home » Ville e Castelli » Ville » Villa Imperiale di Pesaro, splendido esempio del Rinascimento italiano

Pubblicato da Italiaviaggi il 10 dicembre 2012 Non ci sono commenti

Villa Imperiale, situata nel parco naturale del Colle San Bartolo a pochi chilometri da Pesaro, è uno spettacolare esempio di dimora estiva rinascimentale, cinta da ampio parco, realizzata da Alessandro Sforza nel XV secolo e ingrandita da Francesco Maria Della Rovere, ad opera di Gerolamo Genga, il quale, nel 1530, per successiva iniziativa di Eleonora Gonzaga, innalzò un nuovo corpo di fabbrica e unì i due edifici, creando un complesso di vaste dimensioni.


Nel 1631 con l’estinzione della famiglia Della Rovere, la villa divenne proprietà dei Medici, poi dei Lorena e infine, dopo un periodo di degrado in cui fu destinata a ricovero dei gesuiti, nel 1777 passò alla famiglia Castelbarco Albani, che la riportò agli antichi splendori.

All’interno della villa imperiale di Pesaro si possono ammirare affreschi inestimabili, sale decorate da vari artisti fra cui Bronzino, Perin del Vaga, Raffaellino del Colle e i fratelli Dossi. Dispone inoltre di un’ampia terrazza panoramica che si affaccia sulla città di Pesaro e su tutta la valle del Foglia.
Il grande parco, di gusto rinascimentale, è caratterizzato da terrazzamenti, logge, e un giardino segreto.

La Villa è a disposizione come location per eventi e matrimoni.

Info: www.villaimperialepesaro.com

La villa delle arti

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Villa Imperiale di Pesaro, splendido esempio del Rinascimento italiano - 10/12/2012 - Italiaviaggi